FLAVIA ALBU


  • Senza titolo, 2019, oil on canvas, 150 x 100 cm

Born in 1991, Suceava, RO | Based in Milano, IT


IT

Che si tratti di pittura, di video o di installazioni, Flavia Albu si concentra sull’uso degli elementi strutturali della pittura e del quadro (la tela, le pennellate, le trame), che ne diventano spesso i soggetti, più o meno declinati (pennellate dipinte, tende, filtri), consentendole di riflettere sulla rappresentazione e sulla visione.

Il suo lavoro gioca con la trasparenza e opacità del filtro e degli elementi utilizzati che, conseguentemente, assumono diverse connotazioni, soprattutto in relazione a discorsi sull’intenzionalità o l’accidentalità nel contesto del metodo e del lavoro artistico stesso.


ENG

Whether it’s painting, video or installation, Flavia Albu focuses on the use of the structural elements of painting (canvas, brushstrokes, weft), that often become its subjects, more or less declined (painted brushstrokes, curtains, filters), allowing her to reflect on matters of representation and vision.

Her work plays with the transparency and opacity of the filter and the other elements involved, that, as a result, take on different connotations, especially in relation to issues of intentionality or chance in the context of the method and the artistic work itself.